L'Insorgere dell'Infezione

L'Infezione

Il termine infezione fa riferimento alla penetrazione di agenti infettivi come virus, batteri o protozoi nel nostro organismo che non vengono ostacolati dalle difese immunitarie e che dunque gettano le basi per lo sviluppo di una malattia infettiva; diversi i fattori e i sintomi che vedremo in seguito sul nostro portale.

Passatempi

Tali microrganismi si trovano in uno loro specifico habitat naturale, come può esserlo una pianta, e da qui passa a un soggetto trasmettitore dell'infezione che la renderà indiretta o diretta; il primo caso riguarda il passaggio del microrganismo tramite cibo o animale, mentre il secondo caso fa riferimento all'assunzione di tale organismo mediante l'aria che si respira o il contatto, specie sessuale.

Svariati sono i tipi di infezione che l'uomo può contrarre, certo è che l'agente che ha causato l'infezione può rimanere presente nell'organismo di chi lo contrae senza che si manifesti alcun problema visibile; ciò a dimostrazione del fatto che non tutti i microrganismi parassiti sono in grado di arrecare uno stato di malattia o di infezione.

Food

Si dicono invece agenti patogeni quelli che determinano fattori morbosi; va comunque sottolineato che non è ininfluente la capacità di resistenza del soggetto contraente: se egli si dimostra debole anche gli agenti generalmente innocui potrebbero divenire responsabili di infezioni, al contrario se l'individuo appare particolarmente resistente anche gli agenti patogeni più difficili da combattere possono non causare manifestazioni morbose.